Chiropratica - Ayurveda
Cellulare
+39 348 1529591
Orario appuntamenti
Martedì:     09.00 - 12.00       14.00 - 20.00
 
Mercoledì:  08.00 - 13.00       14.00 - 18.00
 
Venerdì:  Massaggi Ayurvedici                       (telefonare per appuntamenti)

Dolore al collo e braccio

Circa il 30% dei nostri nuovi pazienti si lamentano di dolori al collo, spesso associati a dolore al braccio o altri dolori spinali. Talvolta il dolore al collo può essere talmente lieve da rappresentare solo un fastidio; altre volte può essere talmente forte da essere insopportabile. Spesso i sintomi sono causati dalle nostre attività, per esempio da una cattiva postura della testa che può causare rigidità ai muscoli del collo. Ogni giorno siamo soggetti a varie forme di stress, lavorando al computer, al telefono, leggendo documenti, studiando o guidando. Anche addormentarsi in una posizione scorretta può causare dolore e rigidità al collo quando vi svegliate.

Fortunatamente, la maggior parte di questi episodi dolorosi si risolvono facilmente da soli e non ritornano. Comunque, quando il dolore si acutizza e non sparisce da sé in un giorno o due, può essere un segno di disfunzione o il risultato di un trauma, tipo un colpo di frusta non trattato. Il dolore può anche essere causato da una malformazione congenita, da malattia degenerativa  alla giuntura dovuta all'età, come da altre cause. E' molto importante che il chiropratico determini la causa del dolore prolungato.

La prima visita dal chiropratico inckuderà una dettagliata anamnesi, analisi radiografiche o altri esami, seguiti da un esame fisico, ed alla fine il vostro primo trattamento per ridurre dolore e rigidità del collo. La maggior parte della gente soffre una o due volte di dolori al collo nel corso della sua vita. Come umani noi camminiamo su due gambe e la nostra testa è bilanciata sul culmine della colonna vertebrale; con il passar degli anni diventiamo soggetti ad artriti ossee, più conosciute come artriti del collo.

Il dolore artritico può diventare continuativo e peggiorare nel tempo. Comunque, il dolore non è direttamente correlato al grado di artrite riscontrato nelle radiografie di una persona. Infatti, con il trattamento chiropratico ed un ciclo di esercizi motorii, la situazione può migliorare, anche quando le radiografie mostrano un'avanzata artrite. Alle volte l'artrite può essere associata ad altri sintomi, tipo mal di testa, dolore a spalle e braccia, vertigini, strani rumori e come se ci fosse della carta vetrata all'interno delle giunture del collo quando muovete la testa.

Il chiropratico dispone di molte esami diagnostici volti a determinare la causa del vostro dolore, sia esso dovuto a normale usura che a problemi più seri. Una diagnosi precisa condurrà ad un corretto ciclo di trattamenti, che a sua volta vi darà risultati migliori e più durevoli. Il grande successo dei chiropratici nel trattare questi sintomi deriva dal loro addestramento ed esperienza sul campo. Il ciclo di trattamenti aumenta la mobilità delle vertebre del collo, riducendo l'eccessivo irrigidimento generale e ripristinando la funzionalità in quell'area e, ancora più importante per il paziente, sbarazzandosi del dolore e degli altri sintomi. Un altro piacevole risultato, da non sottovalutare, è la diminuzione di medicinali assunti per combattere il dolore.